CANTINA 2017-04-19T08:17:54+00:00

Cantina

La vinificazione, curata dall’enologo Manuel Codello in Valdobbiadene (TV), è effettuata secondo un processo che consente di preservare inalterati tutti i sapori dell’uva, evitando l’omogeneizzazione dei gusti e dei profumi.

La pigiatura dell’uva è eseguita con una moderna pneumo-pressa in cui l’azoto sostituisce l’aria evitando così l’ossidazione del mosto. La pressatura rimane soffice per ottenere il prodotto migliore che un  tempo era definito “il primo fiore”.

Il mosto così ottenuto viene subito raffreddato e convogliato in botti di acciaio inox a temperatura controllata per la vinificazione. Dopo essere stato chiarificato a bassa temperatura e filtrato, il vino base è pronto.

La presa di spuma avviene  in botti di acciaio ermetiche (autoclavi) attraverso il controllo delle temperature e delle pressioni indotte dal processo rifermentativo secondo il metodo Martinotti-Charmat.

Il risultato derivante da questo metodo è quello di uno Spumante nel quale vengono esaltate le caratteristiche di fruttato, freschezza e aromaticità del vitigno di base.